AIMC …perché?… ADESIONE 2018!

AIMC …perché?...

E’ tempo di rinnovare  l’adesione !

bambino-in-bici1 o… di aderire per la prima volta:

Aderire per costruire insieme il  bene comune nella scuola e nella società.

AIMC Presentazione associazione

AIMC una scelta di responsabilità e impegno

ADERIRE ALL’AIMC – modalità naz – Valore di un dono

Aimc adesione modulo: ADESIONE AIMC 2018

mano clicca

  Opportunità per chi aderisce all’Associazione: www.aimc.it

L’AIMC … una risorsa per la persona, per le professioni di scuola, per la comunità

L’Associazione italiana Maestri Cattolici, un’associazione in cammino, da oltre mezzo secolo. Fondata da Carlo Carretto e Maria Badaloni nel 1946, prosegue il suo impegno a favore della scuola italiana.

Continua ad operare ” lungo i sentieri  del mondo”, grazie all’operosa presenza di “persone di scuola” che hanno saputo (e sanno) mettere la loro professionalità al servizio della comunità “per testimoniare il Vangelo nella scuola e nella società”  (art. 1 Statuto AIMC).

      E’ un’associazione che crede nella centralità dell’educazione ed è, perciò, attenta ai segni dei tempi, ponendosi in posizione di dialogo con le istituzioni e dando un contributo critico e costruttivo per la soluzione delle molteplici problematiche educative  che sfidano la comunità scolastica  e sociale.

Un’associazione fedele alle sue origini e ai principi  del suo Statuto; connotata da una chiara identità e sostenuta da quei valori che esaltano la dignità della persona quali il servizio, la competenza, la responsabilità,  la fiducia, il dialogo, la cooperazione, la solidarietà, la partecipazione, la democrazia.

Un’associazione  che riafferma il valore dell’autonomia quale “valenza costitutiva della persona, delle formazioni sociali e delle istituzioni” .


Un’associazione luogo di dialogo tra le varie professioni di scuola per una costante crescita  professionale di quanti operano nella comunità scolastica  e che, quindi, promuove:  il senso di appartenenza ad una comunità professionale;  l’assunzione di un punto di vista di sistema per superare l’attuale stato di frammentazione connotante l’orizzonte scolastico; la valorizzazione della cultura professionale. “In particolare, l’Aimc intende perseguire una strategia in grado di accompagnare la professionalizzazione di docenti e dirigenti, privilegiando la riflessività sulle stesse pratiche scolastiche” (Dal Documento programmatico del Congresso nazionale).

       Un’associazione che, perciò, costituisce una notevole risorsa sia per chi ne fa parte, sia per le varie comunità scolastiche, ecclesiali e sociali ove essa opera grazie all’operosa e generosa  presenza di quanti ad essa aderiscono.

       L’impegno dei soci AIMC è di testimoniare (specialmente oggi in una società spesso connotata da varie forme di individualismo e di cultura del mercato, dell’usa e getta, del frammento, dell’effimero e dell’apparire)  l’alto valore dell’associazionismo, del farsi comunità ove le persone (accompagnate da un progetto chiaro e condiviso)  maturano in competenza, in  responsabilità, in spirito di servizio.

L’associazionismo, infatti, specialmente se vissuto sin da piccoli, educa la persona alla progettualità, alla costanza, alla relazionalità, ad una cittadinanza responsabile, alla democrazia, a volare in alto  “con e per gli altri” verso orizzonti sempre più luminosi.  Privarsi del far parte attiva di un’associazione è  fare violenza alla propria crescita e restare chiusi negli angusti schemi della quotidianità e dell’occasionalità. Non possiamo dimenticare che l’associazionismo è uno degli indicatori che connotano la qualità di una comunità e di una nazione.


L’Aimc di Sicilia  (con molteplici iniziative a livello sezionale, provinciale e regionale e con una responsabile partecipazione alle iniziative nazionali), grazie al generoso impegno di tanti soci,  interagisce con le varie realtà istituzionali ed associative, specialmente per tutti quegli aspetti che riguardano le problematiche scolastiche ed educative. Essa è, infatti chiamata –ai vari livelli- a rendere un sempre migliore servizio alla scuola siciliana e a rinnovarsi adeguatamente per una presenza sempre più “visibile e credibile” nella comunità locale, regionale e nazionale.

la-gioia-di-essere-aimc

aimc-e1

 


Annunci

3 risposte a AIMC …perché?… ADESIONE 2018!

  1. CINZIA ha detto:

    vorrei sapere se ad Agrigento c’è una sede dell’ AIMC. Grazie

  2. ANNA ha detto:

    Vorrei iscrivermi alla vostra associazione, gradirei avere i recapiti telefonici o l’indirizzo della sede più vicina alla mia residenza, Villafranca Tirrena (Messina).
    Grazie,
    Anna

    • Angela Rizzo Faranda ha detto:

      Cara Anna di villafranca Tirrena (Messina)sono Angela Rizzo Faranda, presidente AIMC della sezione AIMC di Messina (la sezione più vicina alla tua sede di residenza) ho letto il tuo messaggio sul sito dell’AIMC ed è con vero piacere che ti comunico il mio indirizzo di posta elettronica. Contattami e ti darò le informazioni per poterti iscrivere, fai presto però perchè stanno per scadere i termini. angela.rizzofaranda@libero.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...