AIMC – Mazara – LA LETTURA CREATIVA

2016-mazara-biblioteca

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

AIMC – GRAMMICHELE – CORSO DI FORMAZIONE

PROGETTO DI FORMAZIONE PER I DOCENTI DI OGNI ORDINE E GRADO DI SCUOLA

 “INNOVAZIONE DIDATTICA E COMPETENZE”

aimc-gammicheleaimc-grammichele-2

AIMC – GRAMMICHELE – CORSO DI FORMAZIONE

grammichele-formazione_aimc_grammichele-progetto_sezione

 

Pubblicato in quale scuola? | Lascia un commento

AIMC SIRACUSA – Iniziative formative

La sezione dell’AIMC (Associazione Italiana Maestri Cattolici) di Siracusa, soggetto qualificato per la formazione dal M.I.U.R. con D.M. del 5 luglio 2005 prot. n. 1211 conformato alla Direttiva n. 170/2016, giorno 4 novembre 2016 presso i locali del XIV Istituto Comprensivo “K.Woytila” ospitata dal Dirigente scolastico Prof.ssa Giuseppa Garrasi, ha dato inizio al nuovo anno sociale proponendo un primo percorso di Unità Formativa dal titolo “Alla scoperta delle emozioni” relazionato dalla psicoterapeuta dott.ssa PieralbaChiarlone.

L’argomento è stato scelto dal team di direzione, formato dalle insegnanti M.Basso, A. Gullì, R. Marino e I. Sitera, data l’importanza che rivestono le emozioni nella vita di ciascuno, in particolar modo in quella dei bambini e dei ragazzi.

Fondamentale, affermano i docenti, è l’educazione alle emozioni in quanto dei bambini e dei ragazzi preparati a gestire correttamente la propria emotività, potranno usufruire al meglio di quel bagaglio interiore necessario per vivere e relazionarsi con gli altri in modo equilibrato e sereno.

Pertanto compito della scuola, oltre che dei genitori, dei nonni e delle altre figure di riferimento, è sottrarre i bambini a quell’analfabetismo emotivo che genera spesso comportamenti dannosi verso gli altri e verso se stessi. Ogni persona sarà, infatti, quello che l’educazione alle emozioni ricevuta avrà saputo costruire.

L’evento è il primo di quattro incontri previsti, tutti articolati nella visione di film selezionati, seguita da dibattiti e laboratori.

Hanno partecipato oltre sessanta insegnanti provenienti da Siracusa e provincia che si sono dati appuntamento al 12 gennaio 2017 per il prossimo incontro.

Sono stati proposti altri tre percorsi formativi sulla “Didattica innovativa e nuove tecnologie”che si realizzeranno durante l’anno associativo.

 

Pubblicato in Associazione, quale scuola? | Lascia un commento

AIMC RAGUSA – PROSSIME ATTIVITA’

2016-ragusa

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

FORMAZIONE: UNA RISORSA, UN IMPEGNO….PER IL CAMMINO PROFESSIONALE

formazione_docentiAL VIA LA FORMAZIONE IN SERVIZIO

Pubblichiamo alcuni documenti ministeriali e associativi relativi all’avvio del piano di formazione dei docenti.

L’impegno associativo è volto alla promozione di una formazione che accompagni, sostenga, arricchisca e valorizzi la quotidiana opera educativa svolta dagli insegnanti per una vera “buona scuola” al servizio alla formazione integrale di  ogni alunno .

Dal documento ministeriale: “Con la Buona Scuola poi la formazione in servizio diventa obbligatoria e coerente con il Piano triennale dell’offerta formativa della scuola e con le priorità indicate dal Ministero. Il Miur stabilirà ogni tre anni priorità nazionali di formazione. Le scuole potranno ampliarle in base al loro progetto didattico”

2016-aimc-formazione-direttiva-170-miur

MIUR – PIANO NAZIONALE PER LA FORMAZIONE DEI DOCENTI –

2016-sintesi-piano-per-la-formazione-dei-docenti

AIMC:  2016-notes-formazione-settembre-miur-bassotto

Saremo lieti di pubblicare proposte, riflessioni, progetti, esperienze ….

 

Pubblicato in Associazione, educazione, Norme, quale scuola? | Lascia un commento

5 ottobre – GIORNATA MONDIALE DEGLI INSEGNANTI – AIMC “CENTOPIAZZE 2016”

centopiazze-2016

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

PADRE PINO PUGLISI, un santo dei nostri giorni!

IL 15 SETTEMBRE DEL 1993 VENIVA UCCISO DALLA MAFIA PADRE PINO PUGLISI.

anniversario uccisione padre Pino PuglisiIl 15 Settembre del 1993 veniva ucciso dalla mafia Padre Pino Puglisi.
Papa Benedetto XVI aveva riconosciuto il suo assassinio un martirio, ovvero “in odio alla fede”, per tale motivo Don Pino il 25 Maggio del 2013 è stato proclamato beato.

Di seguito un ricordo della sua figura:

(Vincenzo Lumia) «Tre P (Padre Pino Puglisi), così lo chiamavano i suoi ragazzi, viene ucciso per ordine della mafia la sera del 15 settembre del 1993, proprio il giorno del suo 56° compleanno.
Perché ad un uomo veramente buono, dolce, sereno viene riservata una fine così spietata, utilizzata per colpire i più pericolosi e odiati nemici? Chi era Don Pino e che cosa faceva per meritare una condanna ed una esecuzione “esemplare”, secondo il più classico dei copioni mafiosi?
Padre Puglisi era un sacerdote che della sua missione presbiteriale aveva esaltato la dimensione educativa a tal punto da aver “osato” innescare, in chi incontrava e nei ambienti dove operava, autentici processi di cambiamento tanto sul piano esistenziale e religioso, che su quello sociale, culturale e politico.
Innanzitutto con il suo modo di essere, di comunicare, di accogliere, di entrare in relazione… e poi con la sua capacità progettuale ed operativa: Don Pino sapeva coniugare – immediatamente, naturalmente – la mitezza e la generosità con la chiarezza delle parole e la fermezza dei comportamenti. Aveva una vita spirituale così intensa da potervi attingere le risorse e le energie indispensabili per raccogliere con amore, determinazione e coraggio le sfide delle tante miserie morali e materiali che costantemente gli si presentavano….

Leggi: PADRE PINO PUGLISI

Pubblicato in educazione, varie | Contrassegnato , , | Lascia un commento